Libri ad Alta Leggibilità

La zuppa dell’Orco

Vincent Cuvellier

Illustrazioni di Andrea Antinori

«Ti prego, moglie mia, non tagliare i piedi di Kira, lo sai che è la mia preferita…»
«E va bene, gliene taglieremo solo uno. Dopotutto basta per zoppicare.»

Una divertente favola noir di Vincent Cuvellier

Premio Andersen 2017 (categoria 6/9)

Finalista Premio Orbil 2017 (categoria 6/10)

11.00

5.00 di 5
Leggi l'anteprima
ISBN: 9788899010393 Fascia d'età: dagli 8 anni Numero di pagine: 64

Qui Comincia – Rai Radio 3 – 6 gennaio 2017

Che bella questa storia che riprende il sapore, il ritmo e i temi di favole e leggende tradizionali […] una lettura adatta alla stagione che viene, da leggere insieme la sera, dopo aver chiuso fuori il freddo – Biblioragazzi Biblioletture

Un testo che mette in campo il fiabesco della tradizione e lo carica di nuovi significati – Zazienews

Questa fiaba al contrario, dove il cattivo è in prima pagina, ha trovato le matite giuste: quelle coloratissime di Andrea Antinori – Tropismi

Come allora, nel racconto di Perrault, così ora in quello di Cuvellier si va a dimostrare che il mondo degli adulti pullula di personaggi tremendi che tutto possono fare tranne che essere esempio per i più giovani. E si dimostra anche che alla meschinità di pensiero si deve rispondere con il guizzo dell’intelligenza. Sempre. – Lettura Candita

Come ogni fiaba che si rispetti ha degli orchi tra i più spietati, dei destini altrettanto crudeli, una condizione di miseria che sembrerebbe senza via d’uscita e infine un colpo di genio che scuote e smuove fino a un finale surreale, che lascia smarriti, felici ma anche inquieti – Atlantidekids

Una fiaba che apprezzeranno i bambini dai 9 anni […], un illustratore che mostra di avere grandi capacità e che riesce a restituire il sapore noir della narrazione in modo davvero notevole!Scaffale Basso

Vincent Cuvellier narra le sue storie con semplicità e precisione, toccando la sensibilità di ogni lettore – ChronicaLibri

Se pensate di sapere tutto, ma proprio tutto, sui bambini affamati da genitori scellerati e sperduti nei boschi, preparatevi a scoprire una nuova, frizzante, versione della classica fiaba di Pollicino! – Gigi, il giornale dei giovani lettori

Ci fa venire voglia di storie al riparo, davanti al camino, mentre fuori cade la neve, spaventandosi un po’ ma certi che alla fine si vivrà (più o meno) felici e contenti – Youkid

Echi di fiaba antica, crudeltà, violenza, abbandono, in questa storia noir condita di ironia, perfetta per tutti i bambini, che adorano le storie di paura per esorcizzare le proprie – Letteratura per l’infanzia

L’incontro con l’orco che mangia i bambini finalmente farà tornare il sorriso sul volto dei 7 fratelli – Libri per bambini e ragazzi

Libri per bambini da mettere nella calza della befana – Not Only Mama

La zuppa dell’orco è una fiaba geniale che esordisce come le più classiche storie di bimbi poveri e intelligenti, ma devia subito fuori dall’andamento rassicurante dello stereotipo “poveri ma buoni” per imboccare una strada curiosa e inquietante, disperata e crudele – Il Mangialibri

Gli ingredienti della fiaba ci sono tutti […] [Vincent Cuvellier] li mescola sapientemente e con divertita ironia ci cucina questa Zuppa dell’Orco senza rinunciare alla classica truculenza della fiaba tradizionale – Il Corriere di Saluzzo

Una favola noir dal sapore classico – Insieme a mamma e papà

1 review for La zuppa dell’Orco


Be the first to review “La zuppa dell'Orco”

*